Il mondo attraverso i miei occhi

Articoli con tag ‘messaggi’

Smartphone e sicurezza stradale

Mi sono già interessato in passato di sicurezza in auto e anche oggi voglio parlarvene postandovi un video tratto dalla campagna del Ministero dei Trasporti francese contro l’uso dello smartphone mentre si è alla guida di un veicolo.

smartphone alla guidaSe appena qualche anno fa l’unico problema era rappresentato dalla distrazione di guidare l’auto con una mano mentre l’altra era impegnata in una chiamata al telefono, ora con la multimedialità così spinta dei nuovi cellulari e la loro impronta social, il problema si è ulteriormente aggravato.

In altri paesi si è arrivati a coniare l’acronimo FOMO che sta per Fear of missing out, ossia la paura di essere esclusi che porta spesso ad atteggiamenti compulsivi che portano a continue sbirciatine al cellulare la privazione delle quali può dare addirittura segnali da crisi di astinenza. Una ricerca americana ha altresì dimostrato che un utente medio guarda lo smartphone circa 150 volte al giorno, ossia ogni 6 minuti, per cui immaginiamo cosa voglia significare un viaggio in auto di un paio d’ore ad esempio.

Il continuo <<bip bip>> di notifica di programmi social o di messaggistica (Facebook, Whatsapp, Viber, Wechat, ecc.) ci distrae continuamente da quello che stiamo facendo e se siamo alla guida il pericolo è dietro l’angolo. Quando si cede alla lettura o addirittura alla scrittura di un messaggio senza fermarsi, si distrae lo sguardo dalla strada per almeno 5 secondi nei quali può succedere di tutto.

La campagna di sensibilizzazione francese mette alla luce senza mezzi termini questo pericolo e sottolinea (lo vedrete!) quel momento di terrore quando ci si accorge che ormai è troppo tardi per evitare un incidente.

Buona visione e mi raccomando attenzione che moglie, fidanzata, amici, possono aspettare.

Meditate gente…meditate

http://video.corriere.it/francia-campagne-choc-contro-l-uso-smartphone-volante/b0fda70e-3bc1-11e3-ac98-5d5614d1875c

http://video.corriere.it/francia-campagne-choc-contro-l-uso-smartphone-volante/b0fda70e-3bc1-11e3-ac98-5d5614d1875c

Annunci

I messaggi che ti fanno guadagnare

Abbiamo iniziato con gli SMS a pagamento, stiamo attraversando l’era della messaggistica gratuita con Whatsapp, Viber  e Co., cosa ci può riservare il futuro?

Essere pagati per inviare messaggi potrebbe essere un’idea. Utopia? No, quest’idea è già diventata realtà con Chad2win. L’applicazione spagnola, scaricabile per android e iphone, che promette di redistribuire il 30% degli utili pubblicitari agli utenti registrati al proprio servizio di messaggistica istantanea.

chad2winLo scotto da pagare è naturalmente rappresentato da banner pubblicitari di 5′ l’uno che di tanto in tanto appaiono all’interno delle vostre conversazioni. Il banner non si presenta affatto fastidioso e potrete tranquillamente continuare a messaggiare decidendo se cliccarvi sopra o no. Sostanzialmente nulla di diverso dagli spot di Youtube prima dei video. Un complesso algoritmo calcolerà i vostri messaggi mandati e ricevuti e  i vostri clic sui banner tirando fuori un valore che verrà convertito in denaro che vi verrà accreditato sul vostro conto corrente, conto PayPal o che potrete devolvere ad un ente no-profit. La soglia massima di guadagno è di 25€ mensili.

Altro “sacrificio” che l’applicazione chiede è il fornire alcuni dati personali (non più di quelli che condividete su Facebook) al fine di ottenere un profilo utile a chi gestisce la pubblicità e altresì di fornire indicazioni agli investitori.

Insomma una trovata originale che vede già 300.000 iscritti. Certo gli investimenti in pubblicità dovranno essere davvero sostanziosi affinché si possa distribuire a tutti gli utenti una cifra decente ma l’idea è sicuramente innovativa e la possibilità di guadagnare qualcosa, di questi tempi, non è per niente da sottovalutare.

L’universo della messaggistica istantanea è ormai vasto e staremo a vedere se il giovane Chad2win (fusione tra chat e advertising) riuscirà a ritagliarsi un posto tra i protagonisti.

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: