Il mondo attraverso i miei occhi

Articoli con tag ‘batteria’

La ricarica senza fili di Samsung

Già da qualche tempo abbiamo sentito parlare della ricarica wireless ossia la possibilità di poter caricare il proprio smartphone (ma non solo) senza connettervi nessun cavo ma semplicemente appoggiandolo ad un’apposita base.

wirelessI più curiosi si chiederanno com’è possibile una cosa del genere. Ebbene è possibile grazie all’induzione che sfrutta i campi elettromagnetici diffusi da una base per ricaricare la batteria. Se inizialmente la Nokia (prima a sfruttare questa tecnologia nei propri telefoni) l’abbia spacciata per una tecnologia quasi rivoluzionaria, a distanza di un anno circa ormai  l’idea non sembra aver riscontrato particolare successo. Complice probabilmente anche il fatto che il tutto necessita ovviamente di una presa di corrente dove collegare la base e che il telefono (quello compatibile o con apposita cover) si trovi appoggiato sulla base per tutto il tempo di ricarica.

La vera “rivoluzione” potrebbe arrivare questa volta da Samsung che sembra aver investito nella ricarica wireless ma pensando di sfruttare la risonanza magnetica. Sebbene non ci siano fonti ufficiali che lo confermino, la casa sudcoreana ha investito ben 4 milioni di dollari nella Power by Proxi, un’azienda neozelandese che si occupa di tecnologie basate sulla risonanza magnetica.

Questa tecnologia probabilmente segnerebbe una vera svolta visto che si potrebbe ricaricare il proprio device anche a distanza dalla base, per cui senza appoggiarlo, permettendo così ad ognuno di continuare a svolgere le proprie attività (magari comodamente sul divano mentre la base è sul tavolo) in piena libertà.

Per ora sono solo dei rumors e vedremo se la già dal prossimo anno ci saranno dispositivi dotati di questa tecnologia, per ora dovremo ancora srotolare fili.

Ricordi telefonici

Oggi finalmente sono riuscito a completare la mia operazione amarcord.

Nokia 3310

Mi spiego meglio. Circa un mese fa ho ritrovato nel famoso cassetto un vecchio cellulare Nokia 3310. L’avevo acquistato un qualcosa come una decina di anni fa ma dopo alcuni anni lo avevo sostituito per un cellulare più moderno e il buon vecchio Nokia era finito nelle mani di mio padre.

Questo ha probabilemte fatto in modo che il telefonino si mantenesse decisamente in forma  visto che mio padre lo ha utilizzato per poco tempo per quelle 4-5 telefonate l’anno.

Il mese scorso, dicevo, me lo sono ritrovato davanti mentre facevo un po’ di pulizia tra le vecchie cose (purtroppo ho il vizio di conservare quasi tutto!) ed è stato un vero piacere. E’ stato un po’ come fare un salto nel passato, ritornare ai tempi in cui i cellulari telefonavano e facevano poco altro.

Purtroppo però, visto che la batteria era ormai andata non ero riuscito a capire se quel cariatide funzionasse con le nuove schede sim, requisito necessario per evitare un acquisto inutile di una nuova batteria.

Ebbene oggi il cerchio si è chiuso e grazie ad un collega munito di batteria ho fatto la fatidica prova e ho scoperto con piacere che il telefono funziona ancora perfettamente. Oggi ho riscoperto l’ebrezza di non avere la fotocamera, gli mp3, i video, il browser internet, ecc.

Devo dire che mi sento soddisfatto di avere ancora un telefono che è tra uno di quelli più venduti di sempre ed ora la prossima missione sarà recuperare un vecchio Motorola 8700 di mio padre. Diciamo pure che mi sto dando all’archeologia telefonica.

Mi piacerebbe recuperare vecchi telefoni anni 90 che secondo me per un fattore o per un altro hanno fatto la storia, quando davvero c’erano differenze sostanziali tra un telefono cellulare e l’altro. Come dimenticare lo Startac o l’Ericsson T10 di vari colori, l’Alcatel One Touch Easy che funzionava anche con le pile, il Philips Genie primo cellulare con la chiamata vocale. Riflettendo ce ne sarebberero tanti altri e forse ognuno ha un cellulare che ricorda con un sorriso pensando a quelli di oggi. E voi avete un telefono del cuore? Fatemelo sapere.

In ogni modo ormai mi sono svelato e se sentite una curiosa suoneria monofonica a 8 toni probabilmente sono io. Alla prossima. Driiiiiiin!

Ericsson T10

Motorola Startac

Alcatel One Touch Easy

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: