Il mondo attraverso i miei occhi

Archivio per maggio, 2013

Arrivederci Giuliano

E poi ti rendi conto che tutto è apparenza, che quello che sembri agli altri magari é distante anni luce da come stai veramente. Forse è proprio vero allora che come sosteneva Pirandello siamo centomila tanti quanti i modi diversi in cui le persone ci vedono.

Ed è così che se n’è andato un ragazzo della mia età, forse solo, forse depresso, afflitto da chissà quali problemi. Conoscerlo poco o tanto sembra non fare la differenza quando nel cuore senti che non è la cosa giusta, non doveva finire così.

Forse la bontà di una persona si  può calcolare anche a posteriori, quando anche chi ti conosceva poco soffre come gli altri, quando riuscivi a mettere allegria alle persone anche solo con un sorriso, quando un estraneo ora pensa che avrebbe voluto fare qualcosa per te, per soccorti, per farti capire che la vita è bella anche perchè tu in due minuti sapevi renderla bella agli altri.

Invece hai deciso che non valeva più la pensa lottare contro  i tuoi demoni, qualunque essi fossero e ti sei lasciato andare, hai deciso almeno per questa volta di trasmettere un po’ del tuo dolore anche agli altri. Quel dolore che ci accompagnerà ogni volta pensandoti.

Io voglio ricordarti con quel sorriso stampato in faccia che rivedo sensa sosta da ieri sera, e forse se avessi saputo quanto le persone, anche estranee come me, ti stimavano e ti apprezzavano, forse avresti lasciato perdere e quella notte non saresti uscito con il tuo zainetto in spalla per andare incontro al tuo triste destino.

Arrivederci Giuliano.

cielo

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: