Il mondo attraverso i miei occhi


Svolta nella questione di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. I due marò italiani non faranno ritorno in India dal loro permesso concessogli in occasione dell’elezioni politiche.

maròLo annuncia il Ministero degli Esteri in una nota: “L’Italia ha informato il Governo indiano che, stante la formale instaurazione di una controversia internazionale tra i due Stati i fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone non faranno rientro in India alla scadenza del permesso loro concesso”. Finalmente una presa di posizione forte del governo italiano che sostiene da sempre che i due militari italiani debbano essere processati in Italia o quantomeno propenderebbero per un arbitrato internazionale.

Il governo indiano, che per ora non ha avuto una reazione ufficiale, ha commentato attraverso una fonte diplomatica all’Onu sostenendo che i due militari, accusati di aver ucciso per errore due pescatori scambiandoli per pirati, debbano essere processati da un tribunale indiano.

Soddisfatte ovviamente le famiglie dei due marò che sono già pronti per ritornare in servizio come precisa lo stesso Massimilano Latorre: “Consapevoli dell’impegno profuso dallo Stato siamo felici di tornare a fare il nostro mestiere“.

Staremo a vedere quali saranno i risvolti dell’intricata questione internazionale.

Annunci

Lascia un Commento - L'indirizzo mail non apparirà

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: