Il mondo attraverso i miei occhi

Cantanti dispersi: Mariadele


Per la serie: chi se lo ricorda, volevo proporvi un’artista scomparsa ormai da una decina d’anni dalla scena musicale italiana: Mariadele.

Mariadele

Mariadele

La cantautrice ligure (al secolo Maria Adele Corradi, Levanto 1976) si fa conoscere al grande pubblico nel 1997 con il singolo “Fra Bologna e me, rimasto per molte settimane nella Top 20.Gli esordi della cantante però risalgono alla partecipazione al Festival di Castrocaro del 1994.

Nel ’98 è alla conduzione del programma musicale  “Arrivano i nostri” su  TMC2 che le da la possibilità anche di conoscere Saverio Grandi (autore per Vasco Rossi, Stadio, Mango) con il quale scrive il suo secondo albumVorrei” nel 2000.

Nello stesso anno al Festival di San Marino si aggiudica il premio di Radio Dimensione Suono come artista più programmata del ’99, quando pubblicava i singoli “Vorrei” e “Bellamica” che anticiperanno l’album. Sempre nel fortunato anno 2000 apre i concerti dello  “Squèrez tour” dei Lùnapop e duetta con Gaetano Curreri degli Stadio.

Nel 2002 pubblica il suo terzo e ultimo album “…ora mi faccio un caffè” e dopo qualche partecipazione a dei festival in giro per l’Italia, nel 2004 sembra scomparire dalla scena musicale.

Dal 2008 è iscritta all’A.I.FI. (Associazione Italiana Fisioterapisti).

Ho scelto di proporvi il video di Tra Bologna e me che dopo 15 anni ancora ricordo. E voi cosa ne pensate, la ricordavate?

Annunci

Commenti su: "Cantanti dispersi: Mariadele" (8)

  1. Dopo l’album “…ora mi faccio un caffè” ha pubblicato “e poi mi faccio una dormita!”

  2. Ciao Luigi,
    sai che mi ero innamorato di lei alcuni anni fa.
    Era [non so come e’ adesso], una bellissima Donna e straordinariamente dolci le sue canzoni.
    Mi spiace veramente che sia sparita cosi’ senza lasciare traccia alcuna.
    Su una mail che avevo trovato sul suo sito , l’avevo anche invitata ad una improbabile cena che doveva svolgersi in un ristorante tipico in riva al lago vicino a me.
    Non ho mai avuto risposta [ovviamente].
    Avevo anche io aperto un sito per provare a far si che si intenerisse di me , ma poi in quel periodo sono successe un po di cose e percio’ non ho piu’ potuto coltivarlo.
    Fatto sta che il sito,ospite di un altro,era stato tolto e mi sono scoraggiato.
    Chissa’ che vita fara’ adesso…sara’ sposata…avra’ figli…..
    Gli faccio comunque i miei piu’ cari saluti e auguri.
    Lei ci aveva offerto il suo cuore e forse noi tutti non siamo stati capaci di cogliere quel fiore cosi’ dolce … forse ultima superstite di un mondo musicale sentimentalmente puro e cristallino ormai oggi decaduto completamente.
    Grazie Mariadele… ti voglio bene.

    Hydromac

  3. Hydromac ha detto:

    Uheila,
    allora …. dopo tanto tempo nessuno scrive nulla su Mariadele??
    L’ultimo commento e’ ancora il mio.
    Su ragazzi … non parlate solo di cantantucoli da 2 soldi.
    Qui eravamo in presenza di una vera artista.
    Ciao a tutti.
    Ciao Luigi

  4. PAOLO BONDAVALLI ha detto:

    Ciao mi chiamo Paolo di Reggio Emilia. Sono sempre stato un estimatore di questa cantante, dolce e raffinata. La paragono per dolcezza e carattere a Delia Gualtiero, altra cantante purtroppo sparita dalla circolazione (ex moglie di Red Canzian dei Pooh). Ha cantato dei bei pezzi pop-dance arrangiati sapientemente da Vince Tempera (se non erro). Il suo sito ufficiale e’ desolatamente fermo al 2003…Peccato davvero.
    La ringrazio comunque per le emozioni che mi ha dato e mi continua a trasmettere con le sue canzoni. Custodisco gelosamente il suo ultimo CD “..ora mi faccio un caffe’ “.
    Saluti

  5. Annarita ha detto:

    Ciao a tutti
    Io conosco Maria Adele da quando eravamo bambine.
    È sempre stata bravissima sia nel cantare che nel suonare il sax. Tutta la sua famiglia è bella e piena di talento.
    Purtroppo era sbagliato il momento, se fosse arrivata adesso sulle scene con questi talent show che ti danno molta visibilità non ci sarebbe stata storia.
    Comunque ci ha lasciato tre cd che riascolto ancora volentieri, anche con un po’ di nostalgia.
    Ora con la sua dolcezza e da brava osteopata qual è, si occupa degli altri e della sua famiglia.

    • Grazie Annarita per aver dato qualche informazione in più e più aggiornata su Mariadele. Se puoi portale un saluto da parte mia e di chi ancora adesso è interessato a lei, come confermano le numerose visite a questo post.
      Ti saluto,

      Luigi.

Lascia un Commento - L'indirizzo mail non apparirà

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: