Il mondo attraverso i miei occhi

La mia Mariah Carey


Oggi ho un po’ di nostalgia musicale, ma non tipo quella per i mitici anni ’60 o per i Beatles e i Roling Stones, ma di un’artista in particolare: Mariah Carey. “Beh” direte voi “ma c’è ancora ed è in piena attività.” No, quella che vedete ora non è la “mia” Mariah Carey, quella giovane cameriera di New York con la passione per la musica che da un giorno all’altro si trova a calcare i palchi più importanti del mondo. Io ho nostalgia della Mariah dei primi album (dal ’90 al ’99) con singoli come “Without you”, “Hero”, “Music Box” (dell’omonino album che ha venduto 36 milioni di copie), della ragazza fresca e sbarazzina dei video di “Vision of love” o di “All I want for Christmas is you” ad esempio.

Ho nostalgia di quando la cercavo per radio e compravo i suoi album appena uscivano, innamorato com’ero della sua voce e di quello che riusciva a farci; di quando facevo zapping su Mtv sperando di trovare qualche suo video da registrare.

Poi tutto ad un tratto negli anni 2000, tra problemi personali e flop discografici, tutto è cambiato e le ballads e le canzoni d’amore che tanto avevo amato, hanno lasciato spazio alla musica che strizzava l’occhio all’ R&B e al Rap con le più svariate (e dubbie) collaborazioni artistiche. Insomma tutta un’altra musica. Certo con gli anni si cresce, si cambia, si subiscono influenze, si cerca di esplorare altre musicalità o magari di togliersi di dosso qualche etichetta, ma a me il risultato non ha convinto. Per non parlare del fatto che ad un certo punto ha iniziato a spogliarsi, a rifarsi, a discostarsi sempre più dall’idea che da fun mi ero fatto di lei.

Resta comunque un’artista eccezionale, incorona l’artista di maggior successo degli anni ’90, con un’estensione vocale unica che negli ultimi anni ha ritrovato il suo vigore artistico pur non riuscendo a sbarcare con successo in Italia. Io ho smesso di seguirla un po’ di anni fa e preferisco ricordarla com’era e rispolverare di tanto in tanto i suoi vecchi album.

Prima

Dopo

Annunci

Commenti su: "La mia Mariah Carey" (1)

  1. Cosimo ha detto:

    UN GIORNO MI TELEFONA MIA FIGLIA….PAPA’ QUESTA SERA MI ESIBISCO…ASPETTO TE’ PER INIZIARE..!!!.SAPEVO DI QUESTA PASSIONE MUSICALE E SAPEVO CHE DA QUALCHE MESE…AVEVA INIZIATO A FREQUENTARE UN GRUPPO MUSICALE DI CUI, GUARDA CASO, FACEVA PARTE ANCHE IL…MIO EX BASSISTA E AMICO DI TANTE SERATE IN GIRO PER MEZZA ITALIA.FRANCAMENTE SONO UNA PERSONA MOLTO CRITICA GIA’ VERSO ME STESSO, E IL FATTO CHE MIA FIGLIA DOPO..QUALCHE SETTIMANA…AVESSE LA “PRESUNZIONE” DI..CANTARE…NON LA VEDEVO DI BUON OCCHIO..O MEGLIO…DI ORECCHIO..!!!.IN UN PRIMO MOMENTO DECISI DI NON ANDARE, POI LE INSISTENZE DI MIA MOGLIE E..QUALCHE ALTRA TELEFONATA DI MIA FIGLIA,PRECISO CHE ALL’EPOCA I CELLULARI…ERANO COSA RARA..E MASTODONTICI, DISSI OK ANDIAMO.ARRIVAMMO CON QUALCHE MINUTO DI RITARDO IN QUESTO LOCALE SUL MARE, E APPENA ENTRATI SENTII LA BAND SUONARE UN BRANO CHE IO AVEVO GIA’ SUONATO MIGLIAIA DI VOLTE.., MA QUELLO CHE MI COLPI FU…LA VOCE DI QUESTA RAGAZZA…CHIARA E POTENTE…CON UN’ESTENSIONE MOLTO ALTA E SENZA LA PUR MINIMA ESITAZIONE…DISSI A MIA MOGLIE…”ACCIDENTI CHE VOCE QUESTA RAGAZZA..E’ DAVVERO BRAVA..SAREBBE MEGLIO CHE CONCETTA RINUNCIASSE AD ESIBIRSI..E ASPETTASSE UN PO..”…ENTRATI IN SALA…CON MIO GRANDE STUPORE E…MERAVIGLIA…MI ACCORSI CHE ..IL GRUPPO ERA QUELLO DEL MIO AMICO…E QUELLA VOCE COSI POTENTE E BELLA..QUELLA DI MIA FIGLIA…IL BRANO…..WITHOUT YOU….

Lascia un Commento - L'indirizzo mail non apparirà

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: