Il mondo attraverso i miei occhi


Tanto per proseguire col filone che ormai è arrivato settembre, vi propongo una mia vecchia poesia scritta per un amico per il quale l’arrivo di settembre avrebbe segnato la fine o meno di una storia d’amore. Spero vi piaccia, d’altronde non sono certo un poeta.

SETTEMBRE

Te l’ho detto tutto di un fiato
Ti amo!
Mi sa l’ho detto piano,
non mi hai ascoltato.
Non volevo perderti
eppur mi stai lasciando,
se non con le parole
con i tuoi sguardi ormai.
Settembre in una lacrima
arrivò un giorno,
troppo presto
o al tempo giusto,
chi lo sa.
Ho chiuso le finestre
per quel tuo vento freddo,
ma ormai sono ammalato
e non so più guarire.
Settembre si avvicina,
ogni giorno ne porta un po’ con se
con qualche foglia secca
presagio dell’autunno.
Io aspetto qui seduto
ad assaporare il sole
ogni giorno un po’ più pallido
ma che riscalda ancora.
Settembre verrà presto
o forse non verrà,
lo scopriremo insieme
o forse…chi lo sa.

Annunci

Lascia un Commento - L'indirizzo mail non apparirà

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: